Ristrutturazione low-cost? Scopri come rinnovare senza spendere un capitale.

Inserito: Lunedì, 17 Settembre 2018 14:30
Scritto da: Luca
Dimensione del font:

Chi non ama seguire le tendenze di casa, rinnovare i locali, dare spazio alle nuove mode o semplicemente donare un’aria più moderna alla propria casa, senza spendere una fortuna?

Se ristrutturare implica un lavoro più strutturato, che va pianificato con architetti o geometri, rinnovare casa invece è un’attività divertente che può essere svolta in autonomia, adottando piccoli accorgimenti o migliorie che cambiano l’aspetto di casa senza stravolgere niente.
Scopriamo insieme come rinnovare facilmente gli ambienti di casa tua.

CUCINA
La cucina si sa, rappresenta la spesa più ingente di casa: i mobili e gli elettrodomestici hanno costi tali che non permettono di effettuare grandi modifiche nel tempo, quindi rinnovare la cucina può sembrare impossibile. In verità molte cose possono essere fatte per cambiare look alla propria cucina, per esempio rinnovando le piastrelle paraschizzi; in commercio vendono degli adesivi che sistemati sopra il rivestimento garantisce un risultato incredibile.
Cambiare semplicemente il top e lo zoccolo copri-gambe, magari con uno dalle finiture in acciaio fa apparire tutto molto più moderno e luminoso. Anche i tavoli e le sedie nuove possono regalare un aspetto nuovo ed attuale, magari alti, stile snack, per una cucina più essenziale.

BAGNO
Volete cambiare il bagno ma una ristrutturazione vi spaventa? Oggi giorno vanno molto di moda i bagni minimal. Dimenticate le vecchie piastrelle stile NewYork e orientatevi a leghe e cemento per un effetto davvero nuovo. Oggi il legno di un mobile, con un pavimento in cemento ed una doccia super minimal con rubinetti in acciaio rappresentano il must delle tendenze più in voga, ed è anche low-cost!

SALOTTO
Less is best, questo è il mantra della nuova casa 2018. Se volete rinnovare il living della vostra casa, per prima cosa spogliatela di ogni dettaglio non necessario; fate in modo che lo spazio sia libero, che si veda il pavimento (per dare un effetto di maggior spazio) e giocate con tessuti, piante e candele, per un effetto Hyggie che vi donerà relax e pace a voi e chiunque frequenti la vostra casa.
Per cambiare colore, se alle pareti avete un tono neutro, munitevi di plaid e copridivano colorati, cambiate le tende alle finestre con delle nuove dalla texture leggera, che lasci passare la luce filtrando i raggi del sole.

TERRAZZO/BALCONE
Avete la fortuna di uno spazio all’aperto? Non lasciatelo come un semplice balcone, sfruttate al massimo le sue potenzialità, anziché solo dei fiori mettete qualche vaso con erbe aromatiche, con piante da cucina, non solo donerà colore al vostro terrazzo ma godrete dei frutti che esso vi darà. Se avete lo spazio appendente un dondolo e mettete a portata di mano un barbecue, chi l’ha detto che le grigliate si fanno solo d’estate? Godrete cosi di buona compagnia, di buon cibo, senza rubare spazio alla cucina!

Questo sito e gli strumenti da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e, previo tuo consenso, di cookie di profilazione.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.