Bollette, scontrini, tasse e ricevute: per quanto vanno conservati?

Inserito: Lunedì, 27 Novembre 2017 14:35
Scritto da: Luca
Dimensione del font:

Chi sa con esattezza per quanto tempo occorre conservare bollette, multe, ricevuta dell’affitto e tasse?

Ecco una guida per riepilogare quanto e cosa conservare per non rischiare di dover pagare più volte la stessa cosa. I termini di prescrizione sono fissati dalla legge e variano a seconda del documento:

SPESE PER CASA

- Bollette domestiche (acqua, gas, luce, telefono): 5 anni
- Canone Tv (ricevute): 10 anni
- Affitto (ricevute): 5 anni
- Condominio (ricevute): 5 anni
- Tassa nettezza urbana (TARSU/TIA/TARI): 5 anni dall'anno successivo a quello di pagamento o di obbligo di dichiarazione

TASSE & TRIBUTI

- Giustificativi spese da detrarre (es. parcelle mediche): 5 anni a partire dall'anno dopo la dichiarazione di riferimento
- Quietanze pagamenti tributi (es. mod.F24, Ici/Imu): 5 anni a partire dall'anno dopo la dichiarazione di riferimento
- Tassa di circolazione (Bollo auto): 3 anni a partire da quello successivo alla data di scadenza
- Dichiarazione dei redditi: 5 anni a partire dall'anno successivo a quello della presentazione della dichiarazione
- In caso di ristrutturazioni edilizie o riqualificazione energetica, poiché la rateazione delle detrazioni è su 10 anni, la documentazione per chiedere le detrazioni dovrà essere conservata per 10 anni più 5, per un totale di 15 anni

BANCARI

- Estratti conto: 10 anni
- Mutui: 5 anni dalla scadenza della rata singola
- Cambiali: 3 anni dalla scadenza
- Titoli di Stato: 5 anni dalla scadenza

SPESE VARIE

- Multe (ricevute pagamento): 5 anni
- Addebiti operatori mobili: 10 anni
- Assicurazioni (quietanza polizze): 1 anno dalla scadenza - 5 anni per fini fiscali
- Scontrini d’acquisto: 2 anni
- Pernotti alberghi (ricevute): 6 mesi
- Rette scolastiche/corsi sportivi: 1 anno - 5 anni per fini fiscali
- Fatture professionisti/artigiani: 3 anni
- Spedizioni/trasporti (ricevute): 1 anno - 18 mesi per trasporti extra Europa
- Atti notarili (es. rogiti): per sempre

Questo sito e gli strumenti da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e, previo tuo consenso, di cookie di profilazione.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.